APERTURA STAGIONE 2018 – 2019

BOLSHOI BALLET – DOMENICA 11 NOVEMBRE – ore 16.00

Durata 2h00 . In diretta da Mosca

 IL BALLET BLANC DEL ROMANTICISMO  : UNO BALLETTI ROMANTICI PIÙ ANTICHI ED APPREZZATI

LA SYLPHIDE

Balletto in 2 atti – ata: 2 ore

Musica:Herman Severin Løvenskiold

Libretto: Adolphe Nourrit e Filippo Taglioni

Nuova coreografia: Johan Kobborg

Il libretto fu realizzato da Adolphe Nourrit, ispirato dalla visione di Maria Taglioni, leggerissima e angelica sulle sue punte, durante la realizzazione di una coreografia appositamente creata per lei dal padre Filippo. Fu così che ebbe luogo questa stretta collaborazione d’arte, che vide come coreografo Filippo Taglioni e protagonista delle prime rappresentazioni Maria Taglioni.

La Sylphide viene anche definito ballet blanc a causa dei suoi elementi estetici. A partire dalla sua rappresentazione, quasi tutti i balletti ottocenteschi conterranno almeno un “atto bianco”, nel quale compaiono sulle scene personaggi fantastici ed eterei, vestiti con abiti bianchi in tulle: i tutù.

Sarà sempre riconosciuto come un balletto rivoluzionario per la storia della danza: è qui che, per la prima volta, la ballerina sale sulle punte per la quasi totalità dell’opera.